Paella

La mia Paella è una ricetta mista che comprende sia carne che pesce. Un piatto unico tipico della tradizione spagnola, perfetto per una cena tra amici. Colorata e conviviale infatti la paella piace proprio a tutti! La ricetta originale prevede un mix di carni bianche, mentre io uso solo il pollo.

Questa modifica non toglierà sapore al piatto, anche perchè abbondo sempre con verdure di ogni sorta e genere e con dei saporitissimi frutti di mare. Insomma, alla fine vi sembrerà di mangiare propri la vera Paella di Barcellona!
La Pella può essere declinata in mille varianti, ne esiste addirittura una versione completamente vegetariana, oltre alle più note paella valenciana, paella de marisco e paella catalana.

INGREDIENTI

– 400 g di riso

– 1 pollo

– 200 g di polpa di maiale

– 3-4 salsicce piccanti

– 250 g di calamari

– 10 code di scampi

– 1 kg di cozze

– 120 g di piselli sgusciati

– 1 cipolla

– 1 bustina di zafferano

– brodo leggero

– olio

– sale

– pepe

Paella

PROCEDIMENTO

1. In una grande padella (la paella) scaldate tre o quattro cucchiai d’olio, rosolate la cipolla tritata, poi aggiungete il pollo tagliato pezzetti (anche le cosce), la carne di maiale a dadini, i calamari, le salsicce sbriciolate e lasciate cuocere per circa dieci minuti. Aggiungete i piselli e continuate la cottura per una ventina di minuti. Regolate sale e pepe.

2. Intanto cuocete le cozze, aggiungete mezzo bicchiere d’acqua e fatele aprire a fuoco vivace. Appena le valve si schiudono togliete dal fuoco e sgusciate i molluschi. Aggiungete il riso nella padella della carne, versatevi una tazza di brodo per ogni tazza di riso più due per la pentola (un po’ come il calcolo del riso per il risotto), il liquido delle cozze filtrato, lo zafferano diluito in poco brodo e mescolate e le code degli scampi sgusciati.

3. Se la vostra padella è aatta alla cottura in forno continuate così la cottura a 180° per circa venti minuti senza mescolare. In alternativa fate lo stesso sul fuoco medio, sempre senza mai mescolare! La paella sarà pronta quando sarà ben asciutta. Prima di servire unite le cozze. Non serve impiattare, portate semplicemente il tavola nella padella in cui avete cotto il piatto.

Paella

CONSIGLI

Potete variare il piatto con gli ingredienti che preferite. Provate ad aggiungere un po’ di paprika o peperoncino per avere un piatto più vivace.

PROVA ANCHE…

Se ti è piaciuta questa ricetta e ti piace la cucina straniera, prova anche le Fajitas di pollo.

Copyright: Live Italian.

Photo by: Emanuela Laria for Live Italian

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *